Sviluppo Territorio

oIl nuovo lungomare è una svolta epocale per il nostro territorio, ma va gestito nel tempo e nella manutenzione

oVanno creati e organizzati i parcheggi

oPuntare sul metro mare usando la linea ferroviaria di Ravenna come una metropolitana di costa

oRealizzare una pista ciclabile che colleghi tutta la parte a monte della ferrovia, dalla via degli orti di Torre fino al fiume Marecchia, passando per il parco della corderia

oVanno gestite le vetrine chiuse, quelle che chiuderanno e quelle che apriranno. Progetto «La storia siamo noi»

 

Purtroppo sono molte le vetrine chiuse in tutto il quartiere 5.

 L’idea è quella di riempire le vetrine dei negozi sfitti con fotografie storiche e oggetti della nostra tradizione.

 Aprire una collaborazione con l’associazione E’Scaion per avere dei reperti in comodato d’uso, che facciano conoscere il museo e che mantengano viva una vetrina spenta.

 Ai padroni dei negozi, chiediamo solo la disponibilità ad allestire con un piccolo punto luce a led le loro vetrine.

 In caso di affitto dei locali, ci impegniamo a sgombrare subito il nostro materiale.

 Le stampe possono essere finanziate da uno sponsor.

  •  Nel progetto di riqualificazione della corderia è previsto il restauro del vecchio mulino a fini sociali. Chiediamo che diventi la nostra casa delle associazioni per tutto il quartiere 5
  •  Chiediamo l’acquisto dell’ex camping Carloni di Viserbella, 1000 mq da rendere a parco urbano con possibilità di chioschi e organizzazione eventi
  •  Vogliamo che ci siamo permesso il recupero del primo piano della palazzina IAT, per avere una sala dedicata all’intrattenimento culturale e ricreativo. A settembre 2017 è stato presentato all’amministrazione il progetto PRIMO PIANO 180

  • Aiuto compiti rivolto in particolare a bambini e ragazzi con BES e disturbi dell’apprendimento
  • Corsi di ginnastica dolce
  • Eventi dove passato ed esperienza incontrano il futuro
  • Momenti ludico-creativi in cui i nonni insegnano ai nipoti (es. corsi di manualità)
  • Spazio dedicato agli incontri con psicomotricisti
  • Trattamenti logopedistici
  • Corsi per il superamento di situazione di disagio o difficoltà nell’integrazione
  • Incontro con doule, per un percorso di supporto alle mamme
  • Corsi per l’alfabetizzazione digitale
  • Corso di Musica e canto
  • Momenti dedicati “all’eredità affettiva” dove persone anziane curano e seguono bambini
  • Corso sviluppo e stampa negativo bianco e nero
  • Corso di fotografia
  • Affitto sala per riunioni, assemblee e incontri, mostre e convegni
  • Una costante presenza ed aiuto di natura sociale e culturale
  • Svolgimento del Programma Pane e Internet